Home > Argomenti vari > Se non c’è intelligenza va a farsi friggere anche la scienza

Se non c’è intelligenza va a farsi friggere anche la scienza

30 Novembre 2008

 

Fin dai tempi più remoti

è notorio che la scienza

non può proprio fare a meno

dell’amica intelligenza

e non è dovuto al fatto

che le unisca un’esigenza

per avere avuto in dote

la comune desinenza.

Non a caso puoi notare

che le più belle scoperte

sono figlie di quei gegni

che non hanno mente inerte.

Ecco dunque che i più acuti

han risolto sto mistero

che non solo spiega il mondo

ma tutto l’universo  intero.

Si son chiesti se è possibile

che cotanta perfezione

sia dovuta al mero caso

o se dietro c’è un Padrone,

che governa ogni evento

calcolandolo con cura,

senza che un solo elemento

vada fuori di misura,

arrivando a decretare

senza il dubbio di un errore

che alla base dell’insieme

vi è un Signore Creatore.

C’è da dire per coerenza

che non tutti son portati,

per comprendere il progetto

non basta esser laureati

in una scienza deputata

che ti insegna a sommi capi

come gira questo insieme

e come tutti noi siam nati.   

Con lo studio e la teoria

c’è bisogno di saggezza

e non lasciarsi trasportare

da supponenza e da grettezza,

d’altro canto l’intelligenza

è una dote del Creato

e può averla ogni creatura

senza esser laureato.

In questo modo ci si spiega

perché tanta umile gente

fa ragionamenti propri

senza perdersi nel niente

e guardandosi un po’ attorno

può avere un sol desio

che conduce senza dubbio

verso l’opera di Dio.

Laureato o poco esperto

se ti perdi questo approccio

non vuol dire diffidare,

ma che sei proprio "de coccio"!

                              Esidra

Categorie:Argomenti vari Tag:
  1. 2 Dicembre 2008 a 1:25 | #1

    Impagabile Esidra. Come sempre del resto…

    bacioni

  2. esidra
    2 Dicembre 2008 a 8:52 | #2

    x Sergio

    Grazie carissimo amico mio, sai quanto mi faccia piacere il parere delle persone a cui tengo, quelle che non vorrei mai deludere per nessun motivo e tu sei in prima fila:-)

    Bacissimi

I commenti sono chiusi.