Home > Argomenti vari > 29 settembre, S. Michele Arcangelo

29 settembre, S. Michele Arcangelo

29 Settembre 2008

   

In occasione della giornata che ti hanno dedicato sul calendario, voglio unirmi anch’io alle usanze terrene ed esprimere a te Angelo mio tutto l’amore che provo, grazie per essere da sempre al mio fianco, per  condividere con me ogni piccola gioia, ma soprattutto ogni dolore.

Non ti sei assunto un compito facile nel volermi seguire in questa vita, solo l’amore che ci lega poteva farti scegliere di custodirmi e proteggermi dalle avversità, una decisione che un cuore di mamma non può che apprezzare alla massima potenza, tu sei molto più bello di come le foto conosciute ti rappresentano ed io sono molto fiera di te.

Averti accanto è un dono immenso e per questo ringrazio Dio di avermelo concesso.

Categorie:Argomenti vari Tag:
  1. 29 Settembre 2008 a 9:40 | #1

    Mia adorata Esidra, ti rivedo con piacere !

    Il mio calendario “segna” oltre a Michele anche Gabriele e Raffaele ! Insomma oggi è la festa degli “ele” !

  2. esidra
    29 Settembre 2008 a 9:45 | #2

    x Severo

    Mio dolcissimo, ogni tanto faccio capolino per qualche ricorrenza o per esprimere un’emozione:-)

    E’ vero, la festa contempla anche gli altri due Arcangeli e non è certo per mancanza di rispetto che li ho trascurati, ma Michele è il mio angelo specialissimo e merita un ricordo altrettanto specialissimo:-)

    Un bacio

  3. nA’
    30 Settembre 2008 a 11:58 | #3

    Mi unisco a te nel fare gli auguri a Michele, si sente sempre parlare dell’arcangelo Gabriele, ma di Michele forse ne parlano troppo poco ;-)

    Io penso che per lui sia una gioia ed un onore seguirti nel tuo percorso…come potrebbe essere altrimenti?

    Ti abbraccio forte forte

  4. esidra
    30 Settembre 2008 a 13:54 | #4

    x nA’

    Michele gradirà sicuramente i tuoi auguri:-)

    Beh Gabriele è noto per l’annunciazione alla SS. Madre, un evento che tutti ricordano sicuramente meglio, mentre Michele è il capo delle Milizie Celesti, colui che combatte costantemente contro l’angelo del male e che distruggerà alla fine dei tempi, ma non certo a colpi di spada come farebbero pensare le foto che lo ritraggono sempre in questo modo, bensì con la forza dell’Amore:-)

    Anche la decisione di seguire me in questo percorso è stata dettata dall’immenso amore che ci legava già nella Città Celeste e lui non ha avuto un attimo di esitazione nel proporsi, sapeva a cosa sarei andata incontro ed ha voluto lottare al mio fianco, potevo pretendere meglio del massimo per contrastare il male?

    Un bacio immenso

    p.s. la parolina di Tiscali dice “lode” che dici la dedichiamo a Michele?:-)))))

  5. 30 Settembre 2008 a 23:44 | #5

    Il dipinto mi riporta alla mente una commedia con John Travolta, di qualche anno fa, in cui l’attore faceva la parte dell’arcangelo, dai modi un tantinello rozzi, ma comunque di cuore buono. Diciamo che era un gran bel Soldato di Dio, diciamo un Combattente in prima linea.. Il dipinto che hai inserito mi fa capire che in effetti, all’interno del gruppo degli angeli, lui è tra i più guerrieri, è così?

    Parola da inserire “piume”.. ehehehe..

  6. esidra
    1 Ottobre 2008 a 10:03 | #6

    x Antonio

    Ricordo anch’io quella commedia, una vera macchietta:-)

    Il dipinto che ho inserito è l’unico che si trova di Michele, ma in realtà non è affatto così, ha i capelli scuri e due occhi dolcissimi, enormi ed è bellissimo:-)

    L’immagine del guerriero fa parte di quelle credenze popolari terrene che lo vogliono aggressivo a tutti i costi, ma lui è un guerriero d’amore ed è con quello che combatte le forze del male, non certo con la spada o altri strumenti cruenti, è il capo delle milizie celesti che combattono tutte con lo stesso strumento: Amore, Amore ed ancora Amore:-)

    baci

I commenti sono chiusi.